de fr it

Louis-Marie-JosephDaubers

Louis-Marie-JosephBlondel d'Aubers

11.3.1765 Douai (Artois), 22.3.1830 Parigi. Figlio di Eugène, primo pres. del parlamento di Fiandra, e di Marie-Anne de Calonne, sorella dell'ispettore generale. Consigliere al parlamento di Parigi, emigrato nel 1791, rientrò in Francia dopo il 18 brumaio. Nominato dapprima sottoprefetto di Spira, poi di Porrentruy, diventò in seguito consigliere alla Corte imperiale di Parigi (1810). Dopo il 1815 fu deputato reazionario del Pas-de-Calais e membro della Corte di cassazione. Rappresentò il regime napoleonico a Porrentruy dal novembre del 1803 all'inizio di gennaio del 1811, rivelandosi servitore zelante dell'imperatore e occupandosi principalmente delle operazioni di coscrizione.

Riferimenti bibliografici

  • A. Bandelier, Porrentruy, sous-préfecture du Haut-Rhin, 1980, 24
  • L. Bergeron, G. Chaussinand-Nogaret (a cura di), Grands notables du Premier Empire, 11, 1984, 23
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 11.3.1765 ✝︎ 22.3.1830