de fr it

EtienneGrosjean

14.4.1744 Saules (BE), 17.3.1807 Saules, rif., di Saules. Figlio di Etienne (->). (1763) Elisabeth-Catherine Saunier, di Tavannes, figlia di Abraham, rappresentante del vescovo (maire batonnier) a Tavannes. Fu agricoltore, membro della corte di giustizia e membro del Concistoro di Tavannes-Chaindon. Eletto banderale della prepositura di Moutier-Grandval nel 1787, durante il periodo rivoluzionario dimostrò di possedere qualità di uomo di Stato, soprattutto quando fu chiamato alla testa del consiglio di amministrazione provvisorio della prepositura (1793-97). Grazie all'appoggio di Berna e con il tacito accordo del principe vescovo in esilio, salvaguardò la neutralità della prepositura fino all'invasione franc. del dicembre 1797.

Riferimenti bibliografici

  • C. Folletête, «La Prévôté de Moutier-Grandval, pendant la Révolution jusqu'à son annexion à la France (1793-1798)», in Actes SJE, 1890, 71-227
  • T. R. Frêne, Journal de ma vie, a cura di A. Bandelier et al., 4-5, 1994
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 14.4.1744 ✝︎ 17.3.1807