de fr it

Jean-HenriLaubscher

ca. 1722 Pieterlen, 3.6.1787 Pieterlen, rif., di Pieterlen. Figlio di Jean-Henri, maire di Pieterlen. 1) Marie-Marguerite Cellier, di La Neuveville (1774), figlia di Jean-Jacques, pastore rif.; 2) (1782) una vedova Jaquet. Iniziò la sua carriera nel Paese di Vaud con Jacob Jaquet, assieme al quale fu nominato commissario dei feudi del principe vescovo di Basilea nell'Erguel (1744). In seguito divenne cancelliere di tribunale e maire di Pieterlen. L'Archivio di Stato di Berna conserva numerosi piani di sua realizzazione.

Riferimenti bibliografici

  • T. R. Frêne, Journal de ma vie, a cura di A. Bandelier et al., 5, 1993, 513 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ ca. 1722 ✝︎ 3.6.1787