de fr it

Jean-BaptisteLerat

30.5.1766 Auzouville (Alta Normandia). una figlia di Antoine Laurent de Jussieu, botanico, membro dell'Institut de France. L., che al suo cognome aveva aggiunto il nome dei suoi possedimenti di Magnitot, fu avvocato presso il parlamento e in seguito controllore dei domini del re. Durante la Rivoluzione fece carriera negli uffici di registrazione e nell'amministrazione forestale e rivestì diverse cariche politiche e giudiziarie nel Dip. Seine-et-Oise. Nominato il 24.7.1811 alla sottoprefettura di Porrentruy, vi si stabilì solo in novembre. Il 6.4.1813 fu trasferito alla sottoprefettura di Les Andelys (Dip. Eure), ma con l'avvento della Restaurazione venne destituito a causa delle sue simpatie bonapartiste.

Riferimenti bibliografici

  • A. Bandelier, Porrentruy, sous-préfecture du Haut-Rhin, 1980, 24 sg.
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 30.5.1766