de fr it

Philipp Christoph vonMahler

1.5.1593 Ensisheim (Alsazia), 12.6.1667 Porrentruy, catt., di origine austriaca, di Porrentruy dal 1631. Figlio di Georges, consigliere del governo dell'Austria anteriore a Ensisheim. Ursule Briat, figlia di Renaud, membro del Consiglio di Delémont. Fu nominato segr. (1626), poi Consigliere della Camera delle finanze del principe vescovo di Basilea. In cambio di servizi resi, ricevette da quest'ultimo alcuni feudi nell'Ajoie.

Riferimenti bibliografici

  • Actes SJE, 1995, 334
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1.5.1593 ✝︎ 12.6.1667

Suggerimento di citazione

Kohler, François: "Mahler, Philipp Christoph von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.08.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017691/2008-08-20/, consultato il 28.11.2021.