de fr it

Benoît-AiméMestrezat

18.5.1687 Tramelan, 1.12.1760 Porrentruy, Tramelan, rif., di Ginevra, Bienne, Tramelan-Dessous e La Neuveville. Figlio di Pierre, pastore rif. a Tramelan, e di Marguerite Bovet. (1746) Marie Elisabeth Hyacinthe de Belleney, catt., di Porrentruy, figlia di François, tenente della milizia del principato vescovile di Basilea. Studiò teol. a Ginevra, dove dal 1715 al 1724 fu pastore. Balivo dell'Erguel (1724-45), nel settembre del 1733 fu allontanato da Courtelary in seguito ai moti dell'Erguel; si rifugiò alla corte di Porrentruy dove si stabilì in qualità di Consigliere. Fu l'ispiratore della dichiarazione sovrana (1742) che limitava i diritti degli ab. dell'Erguel. Dal 1745 alla morte fu consigliere aulico e castellano di La Neuveville.

Riferimenti bibliografici

  • L. Chappuis, «Un communier de Tramelan châtelain de l'Erguel, B.-A. Mestrezat», in Actes SJE, 1928, 61-99
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF