de fr it

PlacideNicod

29.1.1876 Bottens, 1.8.1953 Evian, catt., di Malapalud. Figlio di Gustave, agricoltore, e di Marie Chiffelle. Pronipote di François Nicolas Longchamp. (1903) Marie-Magdeleine Brazzola, figlia di Donato, imprenditore ticinese. Studiò medicina a Ginevra, conseguendo il diploma (1901) e il dottorato a Losanna (1908). A Losanna fu assistente di César Roux e medico presso l'ospedale ortopedico della Svizzera romanda (dal 1903), di cui divenne primario e direttore (1905-48). Fu inoltre libero docente di ortopedia (dal 1913) e professore straordinario di ortopedia e di ortopedia chirurgica (1931-47) e di fisioterapia (1935-47). Nel 1912 aprì un ist. privato di ortopedia, specializzato in cinesiterapia. Considerato il più importante ortopedico romando del suo tempo, si distinse nella cura della poliomielite, nella promozione dell'ortopedia chirurgica e nella formazione dei fisioterapisti.

Riferimenti bibliografici

  • B. Rüttimann, Wilhelm Schulthess (1855-1917) und die Schweizer Orthopädie seiner Zeit, 1983, 137-143
  • M. Gross, P. Nicod, 1993
  • Professeurs Lausanne, 918 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 29.1.1876 ✝︎ 1.8.1953