de fr it

FrédéricRilliet

15.7.1814 Ginevra, 2.6.1861 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Albert-Louis, Consigliere di Stato, e di Albertine Pictet. Fratello di Albert (->). Abiatico di Marc-Auguste Pictet. Pronipote di Louis Necker. Nipote di Louis (->). (1846) Amélie Saladin, figlia di Auguste, possidente. Studiò medicina a Parigi (1833-34), fu medico assistente ospedaliero (1836) e conseguì il dottorato nel 1840. In seguito lavorò all'ospedale della Pitié-Salpêtrière, a Saint-Louis e all'Hôpital des Enfants malades, dove incontrò Charles Ernest Barthez, con il quale redasse il celebre Traité clinique et pratique des maladies des enfants (1843, in tre volumi), premiato dall'Acc. delle scienze e dall'Acc. di medicina di Parigi. Di ritorno a Ginevra nel 1843, fu primario dell'ospedale (1848-56). Fu destituito, insieme a 51 colleghi, per aver protestato contro la revoca di Charles Coindet, primario del manicomio di Les Vernaies. Ufficiale della Legion d'onore.

Riferimenti bibliografici

  • Livre du Recteur, 5, 342 sg.
  • J. Rilliet, Six siècles d'existence genevoise: les Rilliet (1377-1977), 1977, 149-161
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.7.1814 ✝︎ 2.6.1861