de fr it

Johann Franz vonWessenberg

24.6.1632, 12.3.1692 Porrentruy, catt., di Burg im Leimental. Figlio di Trubert (Truprecht), signore di Burg, castellano della città e signoria di Porrentruy, e di Scholastika von Sickingen-Ampringen. 1) Johanna Esther von Ostein, figlia di Johann Theobald, balivo del Birseck; 2) Johanna Maria von Eptingen. Signore di Burg, fu castellano di Delémont (1661-77), consigliere personale e, dal 1678, Landhofmeister (il più alto dignitario della corte) del principe vescovo di Basilea come pure castellano della città e signoria di Porrentruy. Leopoldo I lo insignì del titolo di barone di Ampringen (1681).

Riferimenti bibliografici

  • P. H. von Wessenberg, «Die Geschichte der Wessenberg auf Schloss Burg», in Laufentaler Jahrbuch, 17, 2002, 29-36
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 24.6.1632 ✝︎ 12.3.1692

Suggerimento di citazione

Kohler, François: "Wessenberg, Johann Franz von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.05.2013(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017767/2013-05-16/, consultato il 26.02.2021.