de fr it

Antoine d'Avenches

Menz. per la prima volta nel 1432 quale minore affidato alla tutela degli zii, 1489 . Figlio di Uldric (1431) e della sua prima moglie, Catherine Champion. Anne de Chastonay. Cavaliere, signore di Villarepos e castellano di Avenches, nel 1445 e nel 1451 prestò giuramento di fedeltà al vescovo di Losanna. Consigliere dal 1455 e luogotenente generale civile di Giacomo di Savoia, conte di Romont, nel 1468, dal 1471, in assenza del conte impegnato nella guerra delle Fiandre a fianco del duca di Borgogna, amministrò la contea divenendone tesoriere generale nel 1473. Luogotenente del balivo di Vaud (1473-74), nel 1475 partecipò con Humbert Cerjat ai preparativi per la difesa del Paese di Vaud; dopo la vittoria degli Svizzeri, nel mese di novembre venne sostituito da Rudolf von Erlach.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo della Soc. vodese di genealogia presso ACV
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1432 ✝︎ 1489

Suggerimento di citazione

Byrde, Fabienne: "Avenches, Antoine d'", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 20.12.2002(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017771/2002-12-20/, consultato il 02.03.2021.