de fr it

FrançoisForel

3.12.1626 Morges, agosto 1689 Morges, rif., di Cully, Morges e Lonay. Figlio di Jean-Nicolas e di Urbaine Grenus. Jeanne-Suzanne Warnery, figlia di Antoine, Consigliere, capitano della città di Morges. Notaio a Morges. Fu giudice (1654), segr. e assessore balivale (1659), Consigliere (1676), banderale e castellano di Morges (1684). Da suo zio Jean-Emmanuel F., segr. balivale, ereditò una tenuta a Lonay (1675); a Morges possedeva case, campi e vigneti di cui curava personalmente la gestione. Nel 1675 acquistò dalla fam. Wurstemberger i pascoli del Grand-Boutavent (com. Mont-la-Ville). Fu ufficiale della compagnia di Aubonne. Di F. è stato tramandato un libro contabile con annotazioni dal 1648 al 1664, che permette di ricostruire la vita quotidiana di un borghese vodese del XVII sec.

Riferimenti bibliografici

  • F.-A. Forel, «Le livre de raison du banneret F. Forel, de Morges, 1648-1664», in RHV, 1910, 225-232, 276-282
  • Recueil de généalogies vaudoises, 1, 1912, 77
  • H. Vuilleumier, Histoire de l'Eglise réformée du Pays de Vaud sous le régime bernois, 2, 1929, 610
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 3.12.1626 ✝︎ agosto 1689