de fr it

Jean deMont

Menz. la prima volta nel 1266, 8.1.1317 . Figlio di Ebal III, signore di (Les) Mont(s). Fu signore di M. (dal 1284) e cavaliere (1304). una Clémence. Castellano di Yverdon (1305-06) e di Nyon (1306), dal 1309 al 1311 fu balivo di Vaud. Prestò omaggio al conte Amedeo V di Savoia nel 1309, riservandosi tuttavia le fedeltà dovute al signore di Gex, al conte de Chalon e a Ludovico II di Savoia. Nel 1313 prestò omaggio al vescovo di Losanna. Sostenne Amedeo V di Savoia nella guerra contro Humbert de La Tour, delfino di Vienne, e Amedeo II, conte di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • L. de Charrière, Les dynastes de Mont soit des Monts, seconde maison, 1873, 3-228
  • B. Andenmatten, La maison de Savoie et la noblesse vaudoise (XIIIe-XIVe s.), 2005
Link
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici Prima menzione 1266 ✝︎ 8.1.1317

Suggerimento di citazione

Pollini, Nadia: "Mont, Jean de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 27.11.2008(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017826/2008-11-27/, consultato il 15.06.2021.