de fr it

Henri dePraroman

Menz. tra il 1479 e il 1507, di Losanna. Figlio di Jean e di Juliette de Compeys. 1) Humberte d'Illens, figlia di Nycod, discendente illegittimo della casa d'Illens e donzello di Moudon; 2) Loyse d'Arnex, figlia di Claude, governatore di Orbe; 3) Catherine de Bruel, figlia di Girard, signore di Montandrey (oggi com. Villars-le-Terroir). Fu signore di Chapelle Vaudanne (oggi Chapelle-sur-Moudon) e, grazie al suo primo matrimonio, di Martherenges. Scudiero, fu luogotenente del giudice savoiardo a Losanna (1480), Consigliere di Losanna per il quartiere del Bourg (1481) e balivo vescovile (1485-99). P. fece testamento il 13.9.1507.

Riferimenti bibliografici

  • J. Besson, Chapelle à travers les âges, 1987
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1479 Ultima menzione 1507