de fr it

BenjaminRosset

1566/67, 13.12.1639 Losanna, nella chiesa di S. Francesco di Losanna, rif., di Losanna. Figlio di Jean, borgomastro di Losanna (1588-92), e di Jeanne Bachiez (o Batzy). 1) Claudine Loys, figlia di Ferdinand, signore di Cheseaux e borgomastro di Losanna; 2) Gasparde Dullur, vedova del Consigliere Vullyamoz. Membro del Consiglio dei Ventiquattro (1599), fu tesoriere (1599-1609) e borgomastro di Losanna (al più tardi dal 1615). Nel 1594 Berna gli concesse in feudo la media e la bassa giurisdizione di Vufflens-la-Ville e poi, nel 1595, la parte della località che era appartenuta all'abbazia di Romainmôtier.

Riferimenti bibliografici

  • MAS VD, 1, 1965, 241, 255
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1566/67 ✝︎ 13.12.1639

Suggerimento di citazione

Abetel-Béguelin, Fabienne: "Rosset, Benjamin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.11.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017851/2010-11-16/, consultato il 19.10.2020.