de fr it

Michel deSaint-Cierges

4.1.1524 . Figlio di Guillaume Fournier. Fratello di Jean (->). Conseguì la licenza in diritto canonico. Fu professore di diritto, avvocato (1477), notaio e cappellano (1479) nonché canonico (1490) e sagrestano (1508-19). Fu inoltre parroco di Essertines-sur-Yverdon (1483), Yverdon (1488) e Saint-Prex (1520). Segr. del capitolo cattedrale di Losanna (1478), sottoscrisse a nome della Cité l'Atto di unione tra quest'ultima e la città bassa di Losanna (1481), rappresentata da Jean Bagnyon. Fece parte del Consiglio della città di Losanna (1492).

Riferimenti bibliografici

  • C. Thévenaz Modestin, Un mariage contesté: l'union de la Cité et de la Ville inférieure de Lausanne (1481), 2006

Suggerimento di citazione

Abetel, Emmanuel: "Saint-Cierges, Michel de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 30.03.2012(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017856/2012-03-30/, consultato il 21.09.2020.