de fr it

Amedeo VII diSavoia

24.2.1360 Chambéry, 1.11.1391 Ripaille (Thonon), nell'abbazia di Altacomba (Savoia). Figlio di Amedeo VI (->). (1377) Bona, figlia di Giovanni, duca di Berry. Soprannominato il Conte Rosso, succedette al padre nel 1383, ma dovette condividere il potere con sua madre Bona (->). Nell'agosto del 1384 corse in aiuto del cugino Edoardo (->), vescovo di Sion. Nominato cavaliere in quella circostanza, affrontò con successo le truppe dei patrioti dell'alto Vallese e saccheggiò la città. Nel 1388 riuscì a impadronirsi di Nizza e della Provenza orientale, assicurando così uno sbocco marittimo alla contea di S. Morì a seguito di un incidente di caccia, ma ben presto si diffusero le voci di un avvelenamento, a riprova dei violenti conflitti esistenti a quel tempo nella corte di S. fra il partito di sua madre e quello di sua moglie.

Riferimenti bibliografici

  • DBI, 2, 747 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 24.2.1360 ✝︎ 1.11.1391