de fr it

Tommaso I diSavoia

fra il 1175 e il 1180, 1.3.1233 . Figlio di Umberto III (✝︎1189) e di Beatrice di Mâcon. (1196) Margherita, figlia del conte Guglielmo I di Ginevra. La reggenza assunta da sua madre si concluse quando S. divenne maggiorenne nel 1191. Nel 1207 ricevette da Filippo di Svevia, re dei Romani, la conferma dei suoi possedimenti patrimoniali, ai quali si aggiunsero Chieri e Testona (Piemonte), come pure Moudon. Nel 1218 diede sua figlia Margherita in sposa al conte Hartmann IV von Kyburg, suggellando così l'alleanza fra i due casati eredi dei von Zähringen. Nel 1219 concluse con il vescovo di Losanna il trattato di Burier che lasciava ai S. campo libero per un'espansione a nord del lago di Ginevra. Nella storia della dinastia il suo regno fu decisivo.

Riferimenti bibliografici

  • C. W. Previté-Orton, The Early History of the House of Savoy, 1912
  • F. Cognasso, Tommaso I ed Amedeo IV, 2 voll., 1940
  • E. L. Cox, The Eagles of Savoy, 1974
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ fra il 1175 e il 1180 ✝︎ 1.3.1233

Suggerimento di citazione

Andenmatten, Bernard: "Savoia, Tommaso I di", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.02.2011(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/017864/2011-02-24/, consultato il 04.12.2020.