de fr it

Conon deVillarzel

Menz. tra il 1301 e il 1347 . Figlio di Guillaume, signore di V. e maior di Lucens. Fu priore di Saint-Maire a Losanna (1301-26). Nel 1313, mentre era in contatto con Ludovico II di Savoia-Vaud, si unì alla ribellione contro il vescovo di Losanna, partecipando alla presa del castello episcopale di V. Intimato dal capitolo cattedrale di restituire il castello, pena la scomunica, nel 1316 fu sollevato dall'incarico di priore, carica a cui rinunciò solo nel 1326, dopo avere ottenuto un indennizzo e tentato invano di ricorrere alla Santa Sede.

Riferimenti bibliografici

  • HS, IV/2, 325
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1301 Ultima menzione 1347