de fr it

Guillaume deVillarzel

1451/52, di Losanna e Berna. Figlio di Aymonet, castellano di Lucens, e di Guillemette nata V. Fratello di François (->). Elisabeth Matter, vedova di Arsias de Rolle. Cavaliere (1431), castellano (1444), poi signore di Grandcour (1449-51), fu cosignore di Marnand e Trey. Nel 1444 è menz. come cittadino e Consigliere di Berna. Fu inviato di Berna presso il duca Ludovico di Savoia e l'antipapa Felice V. Tra il 1446 e il 1449 rappresentò il Consiglio di Savoia in occasione del conflitto con il vescovo di Sion Wilhelm III von Raron.

Riferimenti bibliografici

  • E. Cornaz, «G. de Villarzel», in RHV, 29, 1921,129-139, 161-175, 193-207, 224-233
  • E. Pibiri, En voyage pour Monseigneur, 2011, 62 sg.