de fr it

FridolinBlumer

15.3.1657 Nidfurn, 14.5.1746 Schwanden (GL), rif., di Schwanden. Figlio di Hans Jakob, tesoriere di Glarona, e di Agathe Zweifel. 1) Rosina Zwicky, figlia di Fridolin; 2) Margaretha Altmann, figlia di Heinrich, Consigliere. Mercante di bestiame e di legname. Fu Consigliere (1680), capitano di una compagnia di volontari durante l'occupazione del confine a Laufen (1690), balivo a Baden (1693-95) e a Lugano (1695-96), membro del Consiglio di guerra evangelico (1700), inviato nei baliaggi it. e alle Diete fed. (1697-1738). Fu l'avvocato dei Toggenburghesi nella lite che li oppose all'abate di San Gallo, e fece da mediatore alla conferenza di pace del 1712. Maggiore generale durante l'occupazione di Werdenberg (1721), membro del Consiglio supremo fed. di guerra (1725), rappresentante fed. nel conflitto fra Basilea e la Francia (1736) e più volte candidato alla carica di Vicelandamano, rinunciò a ogni ufficio pubblico nel 1744. Nel 1737 divenne proprietario dell'alpe di Bächi e di una parte dell'alpe di Wichlen.

Riferimenti bibliografici

  • W. Blumer, Geschichte der Blumer, 1960, 133-136
  • H. Thürer, Glarner Offiziere in fremden Kriegsdiensten, ms., 1984 (presso LAG)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF