de fr it

BalthasarGallati

Attestato dal 1600, dopo il 1647 a Glarona, catt., di Näfels e Glarona. Figlio di Jakob. Agatha Tolder. Dal 1613 capitano del reggimento di Kaspar (->) in Francia. Consigliere di Glarona, fu preposto all'ospedale (1603-10), tesoriere (1623), Vicelandamano (1627) e Landamano (1629-31). Nel 1628 fu incaricato di un'ispezione in Turgovia. Inviato alla Dieta fed. (1628-37 e 1647), si lamentò per le infrazioni degli accordi cant. interconfessionali da parte delle comunità evangeliche.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, «Die Landammänner von Glarus 1242-1928», in JbGL, 46, 1932, 79 sg.