de fr it

Fridolin JosephHauser

22.4.1713 Näfels, 9.7.1783 Näfels, catt., di Näfels, dal 1745 di Glarona. Figlio di Kaspar, cancelliere e tesoriere cant. Fratello di Kaspar (->). 1) (1745) Maria Anna Martha, figlia di Joseph Ulrich Tschudi; 2) (1756) Maria Elisabeth Freuler, figlia di Fridolin Anton, balivo. Studiò a Torino attorno al 1730 e verso il 1735 fu segr. del capitolo di Einsiedeln. Fu membro del Consiglio di Glarona (dal 1743), tesoriere catt. (dal 1744), Vicelandamano (1746 e 1751), Landamano (1749-51 e 1754-56) e inviato alla Dieta fed. (1746-56 e 1759-77). Fu inviato a Soletta per il rinnovo dell'alleanza con la Francia (1777). Imprenditore militare, percepì pensioni franc.; quando morì possedeva tre compagnie al servizio di Napoli. Dal 1768 amministrò con profitto la regalia del sale nella parte catt. di Glarona; promosse la costruzione della chiesa di Näfels (1778-81). Cavaliere dell'ordine di S. Michele.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, «Die Landammänner von Glarus 1242-1928», in JbGL, 47, 1934, 205-207
  • H. Thürer, Glarner Offiziere in fremden Kriegsdiensten, ms., 1984 (presso LAG)
  • F. J. Stucki, Geschichte der Stucki-Familien von Oberurnen/Glarus, 2, 1994, 242-251
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF