de fr it

Fridolin Joseph Ignatius vonTschudi

20.7.1741 Napoli, 30.11.1803 Napoli, catt., di Glarona. Figlio di Josef Anton (->). Fratello di Carl Ludwig Sebastian (->) e di Pasqual (->). (1766) Maria Magdalena, figlia di Josef Ignaz Wirz. Capitano, fu titolare di una compagnia nel reggimento T. a Napoli (dal 1749), poi nel reggimento delle Guardie sviz. (dal 1752). Studiò a Salisburgo, dove fu nominato barone dall'arcivescovo (1761-62). Fu Consigliere a Glarona (1760), tenente colonnello (1765), Vicelandamano (1766) e Landamano (1769-71) glaronese. Divenne maggiore (1770), brigadiere (1771/72) e tenente colonnello della Guardia sviz. (1774/75). Nel 1775-76 si adoperò con successo per la stipulazione di nuove capitolazioni per i reggimenti sviz. a Napoli. Divenne feldmaresciallo (1776, con effetto retroattivo dal 1775), colonnello e proprietario del reggimento della Guardia sviz. (1779). Dal 1789 fino alla conquista franc. nel 1798, fu tenente generale e governatore di Gaeta. Fu insignito del titolo di cavaliere dell'ordine di S. Stefano in Toscana e dell'ordine costantiniano di S. Giorgio a Napoli.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, «Die Landammänner von Glarus 1242-1928», in JbGL, 47, 1934, 218-221
  • H. Thürer, Offiziere in fremden Kriegsdiensten, ms., 1984 (presso LAG)
  • R.-P. Eyer, Die Schweizer Regimenter in Neapel im 18. Jahrhundert (1734-1789), 2008
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF