de fr it

Johann LudwigTschudi

7.10.1636 Glarona, 8.11.1708 Glarona, catt., di Glarona. Figlio di Ulrich (->). (1672) Ursula Good, figlia di Jakob, imprenditore del ferro. Fu capitano al servizio della Francia (1667), balivo di Uznach (1680-82), Consigliere (dal 1681), membro del tribunale dei Cinque e del tribunale dei Nove, Vicelandamano (1686, 1691, 1706) e Landamano (1689-91, 1694-96) di Glarona. Fu inviato nei baliaggi it. (1669 e 1696) e a Torino (1686) per il giuramento dell'alleanza tra i cant. catt. e il duca di Savoia nonché delegato alla Dieta (1686-96, 1701 e 1706-08) tra l'altro durante l'affare di Wartau (1694) e i disordini del Toggenburgo. Nel 1695 e 1708 partecipò alle discussioni con i cant. catt. sulle misure di difesa contro un attacco dei rif. Fu nominato Cavaliere dello Speron d'oro.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, «Die Landammänner von Glarus 1242-1928», in JbGL, 47, 1934, 160-163
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF