de fr it

Joseph UlrichTschudi

11.12.1675 Glarona, 6.12.1735 Glarona, catt., di Glarona ed Ennenda (oggi com. Glarona). Figlio di Johann Ludwig (->). (1698) Anna Maria Bernold, figlia di Johann Leonhard, scoltetto di Walenstadt. Fu tenente al servizio della Francia (1691-97), balivo di Mendrisio (1698-1700), Consigliere (1706) e Vicelandamano (1708, 1716, 1731) e Landamano (1719-21, 1734-35) di Glarona. Durante il suo primo mandato in quest'ultima veste dovette confrontarsi con la rivolta di Werdenberg. Fu poi balivo nel Rheintal (1726-28). Fu inviato alla Dieta fed. (1716-21 e 1731-35), in particolare a quelle per regolare i rapporti tra gli ab. del Toggenburgo e il principe abate di San Gallo (1718). Nel 1732 rappresentò Glarona nella controversia su un tributo che il cant. doveva versare a Zurigo in grano (disputa della mina). Cavaliere dell'ordine di S. Michele.

Riferimenti bibliografici

  • J. J. Kubly-Müller, «Die Landammänner von Glarus 1242-1928», in JbGL, 47, 1934, 181-186
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF