de fr it

Hans JakobEschervom Glas

27.6.1656 Zurigo, 19.5.1734 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Kaspar (->). 1) (1676) Dorothea Hess, figlia di Heinrich, Consigliere; 2) (1720) Anna Maria Spöndli, figlia di Hans Kaspar, amministratore del Fraumünster. Fu uno dei 12 rappresentanti della corporazione dei carpentieri nel Gran Consiglio (1682), membro del Piccolo Consiglio (1697-1710), del Consiglio segreto (1707) e borgomastro (1711-33). Fu capitano di quartiere (1701), capitano della città (1702) e colonnello delle truppe cittadine (1719). Nel 1713 fu pres. della soc. degli Schildner zum Schneggen. Spesso ricoprì la carica di delegato alla Dieta e di inviato. Svolse un ruolo di primo piano nella riforma costituzionale del 1713, contribuendo al suo svolgimento pacifico. Uomo politico votato alla ricerca del consenso, E. fu universalmente stimato.

Riferimenti bibliografici

  • K. Keller-Escher, 560 Jahre aus der Geschichte der Familie Escher vom Glas, 1320-1885, s.d., 102
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Escher, Hans Jakob (vom Glas)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.11.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018066/2004-11-03/, consultato il 24.11.2020.