de fr it

JakobGlenter

prima del 1393 a Zurigo, 17.4.1430 Zurigo. Figlio di Jakob, maestro della corporazione dei conciatori. Margaretha Keller. Fu membro del Piccolo Consiglio, eletto il giorno di S. Giovanni Battista (Baptistalrat, 1393-1411), borgomastro di Zurigo (1422-30), balivo di Wiedikon (1393), di Stadelhofen-Zollikon e Küsnacht (1395), di Wollerau (1397, 1400, 1405), preposto alle costruzioni cittadine (1406) ed esattore fiscale (1408-10). Mediatore dal 1418 al 1420 tra il conte del Toggenburgo e il vescovo di Coira, e nell'affare di Raron (1418), fu inviato zurighese a Einsiedeln (conflitto con Milano, 1423). Feudatario di Wiedikon (feudo imperiale) e Uitikon (dagli Asburgo), fu, secondo i registri fiscali, lo zurighese più ricco dell'epoca.

Riferimenti bibliografici

  • U. Schlüer, Soziale Struktur von Stadt und Landschaft Zürich, 1978
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ prima del 1393 ✝︎ 17.4.1430