de fr it

Rüdiger VIIManesse

Menz. la prima volta nel 1336 a Zurigo, 9.11.1383 Zurigo, di Zurigo. Figlio di Ulrich M. Manegg, cavaliere, e di Adelheid von Breitenlandenberg. Clarita von Hertenberg. Prima della Rivoluzione di Brun fu membro del Consiglio di Quaresima (1336) e, fino al 1360, fece parte del Piccolo Consiglio - oramai a rotazione semestrale - come uno dei successori designati del borgomastro Rudolf Brun. Ultimo borgomastro a vita (dal 1360), dal 1360 al 1374 ricoprì la carica di balivo imperiale di San Gallo. In veste di borgomastro assunse comportamenti controversi: nel 1370 venne limitato nei suoi poteri dai maestri di corporazione e nel 1374 riuscì a superare un procedimento di destituzione avviato contro di lui dal Gran Consiglio per abuso del sigillo cittadino.

Riferimenti bibliografici

  • M. Lassner, Der Zürcher Stadtadel 1330-1400, mem. lic. Zurigo, 1989
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF