de fr it

MatthiasWyss

ca. 1460, 13.7.1528 Zurigo, di Zurigo. Figlio di Niklaus, maestro di corporazione. 1) Anna Müller; 2) Regula Stapfer, figlia di Jakob, cavaliere e balivo in Turgovia. Fu tessitore e poi titolare di rendite. Rappresentante della corporazione della Bilancia nel Consiglio di Zurigo (1489-98), dopo il passaggio a quella della Cincia fu Consigliere indipendente (1501), borgomastro (1502-10) e di nuovo Consigliere (1511-28). Fu inoltre tesoriere (1492, 1513-17 e 1524-27), uno dei detentori della chiave per accedere al sigillo, al vessillo e al granaio (Schlüssler, 1519-28) e balivo imperiale (1523-27). Agiato, grazie all'accumulo di cariche fu molto influente e, quale avversario delle pensioni, sostenne la Riforma.

Riferimenti bibliografici

  • W. Jacob, Politische Führungsschicht und Reformation, 1970, 303-305