de fr it

HeinrichBiberli

prima del 1374 a Zurigo, tra il 1422 e il 1425 a Zurigo. Figlio di Werner, Consigliere di Zurigo, e di Anna Schwend. (tra il 1399 e il 1401) Katharina Brennschink, figlia di Rudolf, orafo e Consigliere. Fu Consigliere della Konstaffel nel 1411 e dal 1413 al 1422. Fu balivo di Greifensee (1403), di Horgen e Rüschlikon (1413, 1415 e 1422), di Pfäffikon e Wollerau (1418) e di Maschwanden (1420). Dal 1401 al 1412 operò come esattore fiscale, tesoriere (1415) e responsabile dei boschi di Sihl (1416). Dal 1418 al 1422 fu delegato alla Dieta e giudice arbitrale. B. fu verosimilmente l'ultimo esponente della sua fam.

Riferimenti bibliografici

  • W. Merz, F. Hegi (a cura di), Die Wappenrolle von Zürich, 1930
  • U. Schlüer, Soziale Struktur von Stadt und Landschaft Zürich, 1978

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Biberli, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.09.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018122/2002-09-25/, consultato il 23.09.2020.