de fr it

HansEscher

Menz. per la prima volta nel 1363 a Kaiserstuhl, 1410 ca. di Kaiserstuhl, dal 1384 di Zurigo. Figlio di Hans, di Kaiserstuhl, e di Brigitta Stülinger. 1) Verena Lucia Hager, sorella di Rudolf, vicario di Kaiserstuhl; 2) (1384) Margareta Fink, figlia di Johannes, borgomastro di Zurigo, vedova di Eberhart von Fahr. Dal 1363 al 1398 fu scoltetto di Kaiserstuhl. Vassallo del vescovo di Costanza, dei conti di Asburgo-Laufenburg e dei baroni von Lupfen e von Tengen, fu balivo di Rümikon (oggi com. Elsau), Lienheim (oggi D) e Windlach. Quale esponente di rilievo del ceto dirigente di Kaiserstuhl, dopo la sconfitta nella lotta contro il vescovo di Costanza, nel 1406 si trasferì definitivamente a Zurigo. Fu il capostipite del ramo degli E. vom Luchs.

Riferimenti bibliografici

  • NZZ, 22.3.1955
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1363 ✝︎ ca. 1410