de fr it

HansHuser

Menz. la prima volta nel 1487 a Winterthur, 24.2.1550 Winterthur, di Winterthur, per un certo periodo di Rapperswil (SG). Figlio di Hans Friedrich. Fumista di successo, era il più ricco ab. di Winterthur del suo tempo. Fu membro del Grande (dal 1504) e del Piccolo Consiglio (dal 1512), tesoriere (1519-22) e scoltetto (ad anni alterni fra il 1523 e il 1549). Fu balivo di Hettlingen. Nel 1525 sedò la rivolta dei contadini della Töss. Durante il suo mandato Winterthur riuscì a riscattare tutti i pegni gravanti sulla città.

Riferimenti bibliografici

  • U. Bellwald, Winterthurer Kachelöfen, 1980
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1487 ✝︎ 24.2.1550