de fr it

HansWirt

tra il 1460 e il 1470, 28.9.1524 Baden. Luogotenente del balivo di Stammheim, aderì alla Riforma e prese parte al moto iconoclasta che colpì la chiesa di Stammheim. Fu tra i promotori dell'alleanza per la difesa della fede del 1524, tra Stammheim, Stein am Rhein, Burg presso Stein am Rhein e Nussbaumen contro Josef Amberg di Svitto, balivo della Turgovia. Coresponsabile dell'assalto al convento di Ittingen, fu arrestato dalle autorità di Zurigo, che su pressione degli altri cant. lo consegnarono a Baden, dove fu condannato a morte a causa della sua conversione alla Riforma.

Riferimenti bibliografici

  • E. Stauber, «Die zürcherischen Märtyrer der Reformationszeit», in ZTb 1918, 1917, 53-76
Link
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ tra il 1460 e il 1470 ✝︎ 28.9.1524

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Wirt, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 05.07.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018208/2012-07-05/, consultato il 14.04.2021.