de fr it

Hans HeinrichWirz

1579 Zurigo, 7.6.1652 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Itelhans, cancelliere di Pfäffikon, e di Cleophea Reinhard. Margaretha Grebel, figlia di Georg, Consigliere. Dopo una formazione nell'ambito della cancelleria, divenne vicecancelliere (1610) e cancelliere (1614) della città di Zurigo. Fu rappresentante della Konstaffel nel Piccolo Consiglio (1624-52), tesoriere (1628-44) e balivo imperiale (1637-44). Per 48 volte inviato alla Dieta dei cant. rif., contribuì a ispirare la politica di Zurigo durante la guerra dei Trent'anni.

Riferimenti bibliografici

  • W. Tobler-Meyer, Geschichte der fünfundsechzig Schilde der Schildnerschaft zum Schneggen seit 1559, 1900
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Lassner, Martin: "Wirz, Hans Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.01.2015(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018209/2015-01-11/, consultato il 27.10.2020.