de fr it

ChristophZiegler

3.10.1734 Winterthur, 17.2.1808 Winterthur, rif., di Winterthur. Figlio di Christoph, mugnaio, membro del Gran Consiglio e controllore dei conti, e di Verena Kaufmann. 1) (1755) Anna Katarina Hegner, figlia di Hans Ulrich, cancelliere della città, dell'ospedale e balivale; 2) (1778) Elisabetha Sulzer, figlia di Johann Conrad, membro del Consiglio. Fu sostituto del cancelliere della città (1759), membro del Gran Consiglio (1766) e controllore dei conti di Winterthur (1776). Eletto nel 1782, fu l'ultimo scoltetto di Winterthur; si dimise il 21.3.1798. Presiedette la municipalità (1798-99 e 1801-03) e fece parte del doppio Consiglio cittadino (esecutivo completato da sei commissari in occasione di decisioni importanti, 1805-08). Nel 1786 propose una nuova organizzazione scolastica di Winterthur, realizzata nel 1789.

Riferimenti bibliografici

  • Monatliche Nachrichten Schweizerischer Neuheiten, 1808, 24 sg.
  • J. C. Troll, Geschichte der Stadt Winterthur, 2, 1842, 150
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 3.10.1734 ✝︎ 17.2.1808

Suggerimento di citazione

Baertschi, Christian: "Ziegler, Christoph", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 26.02.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018249/2014-02-26/, consultato il 28.10.2020.