de fr it

JörgDies

Menz. tra il 1522 e il 1532 a Sciaffusa. Negli anni 1522-24 D. è cit. più volte quale scultore nei conti di Sciaffusa in relazione a diverse fontane della città. I suoi lavori, con un'eccezione, sono oggi perduti. Nel 1523-24 l'artista fu pagato per eseguire un lanzichenecco per la fontana della corporazione dei macellai. La statua, ancora esistente, è una preziosa testimonianza del primo Rinascimento a Sciaffusa. Nel 1532 D. è menz., per l'ultima volta, come "maestro Jörg" negli atti del tribunale balivale.

Riferimenti bibliografici

  • MAS SH, 1, 1951, 64-68; 3, 1960, 357 sg.
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1522 Ultima menzione 1532