de fr it

Peter von Koblenz

Originario probabilmente della regione di Koblenz (AG). Attivo come capomastro nella Germania meridionale tra il 1470 e il 1501, lavorò soprattutto per il conte Eberhard im Bart von Württemberg, dapprima a Urach (castello, edificio conventuale e chiesa di S. Amando), e poi dal 1482 a Stoccarda, dove divenne il braccio destro dell'architetto di corte Albrecht Georg. Dal 1490 di nuovo attivo a Urach, sovrintese alla costruzione di diverse chiese tardogotiche della Germania meridionale. Negli anni 1490-1500 realizzò pure parti del chiostro del convento di Hirsau e fu responsabile della costruzione della chiesa conventuale di Blaubeuren (1491-1501).

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 2, 527 sg.
  • K. Laier-Beifuss, Spätgotik in Württemberg, 2001
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF