de fr it

JakobWinkler

Unica testimonianza conservata dell'attività di W., intagliatore su legno originario di Zugo, è il soffitto tardogotico (1521 ) della chiesa dei SS. Pietro e Paolo a Mettmenstetten. L'opera, eseguita a intaglio piatto, è composta da fregi e iscrizioni finemente dipinti con ricchi ornamenti formati da motivi floreali e animali. Non è noto se Jakob sia identico a Hans W. oppure se si tratta di suo figlio.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 3, 507 sg.
  • MAS ZH, 1, 1938, 121-127
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1521