de fr it

GeorgesAeby

13.8.1902 Friburgo, 26.1.1953 Friburgo, catt., di Sankt Silvester. Figlio di François-Auguste, sarto, e di Elisabeth Gnoblauch. 1) Agathe Joséphine Weber; 2) Marie-Louise Eugénie Pache. Frequentò la scuola magistrale e fu allievo di Joseph Bovet e Leo Kathriner. Studiò organo (a Friburgo con Paul Haas e al Conservatorio di Berna con Ernst Graf) e seguì corsi di direzione d'orchestra (con Hermann Scherchen a Zurigo e con Felix Weingartner a Basilea). Diresse la fanfara friburghese Landwehr (1934-53) e il coro della parrocchia di S. Maurizio (1934-46). Dal 1922 al 1953 fu insegnante a Friburgo, dapprima nelle classi di lingua ted., dal 1936 come maestro di musica nelle scuole secondarie. Il catalogo delle sue opere elenca oltre 600 composizioni e comprende cori profani, messe, musica bandistica e Festspiele. Secondo alcuni critici il suo stile strumentale evocherebbe quello di Arthur Honegger.

Riferimenti bibliografici

  • E. Chatton, Catalogue exhaustif de l'œuvre de G. Aeby, 1992
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 13.8.1902 ✝︎ 26.1.1953

Suggerimento di citazione

Matthey, Jean-Louis: "Aeby, Georges", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 03.03.2011(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018415/2011-03-03/, consultato il 09.12.2021.