de fr it

Isaac

Primo vescovo attestato a Ginevra, fu attivo attorno al 400 . Visse probabilmente nel periodo compreso tra l'episcopato di Teodoro di Octodurus (Martigny), menz. nel 381, e quello di Eucherio di Lione (432-441). In una lettera allegata alla propria Passio Acaunensium Martyrum, Eucherio scrisse di essersi rivolto a testimoni affidabili, che gli avrebbero assicurato di avere ascoltato il racconto della Passione da I. stesso, il quale a sua volta l'avrebbe appreso dal vescovo Teodoro di Octodurus.

Riferimenti bibliografici

  • J.-M. Theurillat, «L'abbaye de Saint-Maurice d'Agaune des origines à la réforme canoniale, 515-830 environ», in Vallesia, 9, 1954, 1-128, spec. 13
  • HS, I/3, 63