de fr it

Jean deBertrand

24.9.1432 . Originario della Tarantasia. Figlio di Pierre, signore di La Pérouse e di Chamousset, e di Antoinette Séchal. Nipote di Aymon Séchal. Studiò diritto civile a Montpellier e a Orléans, conseguendo il dottorato in legge. Fu canonico di Sion (1378), decano di Valère (1394-1405), vicario generale e officiale della diocesi della Tarantasia (1402), canonico di Chartres e di Ginevra (1405). A Ginevra fu officiale (1405, 1408), vicario generale (1408) e vescovo (14.12.1408-18); visitò la sua diocesi negli anni 1411-13 e 1414. Dal 1418 al 1432 fu arcivescovo della Tarantasia; nel 1417 partecipò al Concilio di Costanza. Fece parte del conclave che elesse papa Martino V.

Riferimenti bibliografici

  • Visite (non pubbl.) presso AEG
  • HS, I/3, 95 sg.
Link

Suggerimento di citazione

Piguet, Martine: "Bertrand, Jean de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.02.2001(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/018440/2001-02-15/, consultato il 16.01.2022.