de fr it

Heinrich vonLenzburg

Menzionato la prima volta nel 1036 come prevosto di Beromünster, 16.1.1051/56 . Figlio di Ulrich I (->). È citato per la prima volta come vescovo di Losanna, quando a capo della delegazione del regno di Borgogna prese parte ai funerali dell'imperatore Corrado II (1039). La sua origine alemannica è la testimonianza della trasformazione di Losanna in una città imperiale. L. prestò il giuramento di fedeltà al suo metropolita, l'arcivescovo di Besançon Hugues de Salins, e figurò tra i firmatari del suo testamento (1044). Ricevette il pallio probabilmente durante il passaggio di papa Leone IX nella diocesi di Losanna (settembre-ottobre del 1050).

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/4, 106-107
  • J.-D. Morerod, Genèse d'une principauté épiscopale, 2000, 116-120, 512-513
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1036 ✝︎ 16.1.1051/56