de fr it

Guillaume d'Ecublens

Menz. per la prima volta il 26.2.1200, 23.3.1229 . Figlio di Pierre. Nominato nel 1221 vescovo di Losanna, E. riacquistò nel 1224 ad Aymon II de Faucigny i diritti di giurisdizione sul vescovado di Losanna e nel 1226 a Berthold de Neuchâtel il diritto di battere moneta a Neuchâtel. Nel 1224 fu a Berna al fianco di re Enrico VII di Hohenstaufen. A Lutry, sulla odierna place des Halles, fece costruire una torre. Intentò un processo contro i cittadini della città bassa di Losanna, che avevano eretto fortificazioni contro la sua volontà. Nel 1126 l'arcivescovo di Besançon visitò la diocesi di E.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/4, 118
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 26.2.1200 ✝︎ 23.3.1229