de fr it

Cunibert

Menz. per la prima volta nel 933 a San Gallo come suddiacono, tra il 976 e il 990 in un incidente a cavallo. Monaco del convento di San Gallo originario della Brisgovia. Chiamato alla scuola del duomo di Salisburgo (955-958) dal duca Enrico il Litigioso, divenne poi abate dell'abbazia benedettina di Niederaltaich (Baviera), di cui fondò la scuola. Fu decano (962-963), portiere di San Gallo (976) e prevosto in Brisgovia. Ekkehard IV, nel suo Casus sancti Galli, racconta che C. fu attivo anche come copista e pittore. C. dipinse probabilmente sotto l'abate Ymmo il suo capolavoro, la parte centrale, di forma circolare, del soffitto a cassettoni della chiesa abbaziale di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 1, 300 sg.
  • G. Stadtmüller, B. Pfister, Geschichte der Abtei Niederaltaich 741-1971, 1971, 91