de fr it

AgnusDrapeir

Menz. per la prima volta verso il 1459/60 a Romont (FR), verosimilmente prima del 1479, originario forse dell'Alto Reno. una donna di Yverdon. Nel 1459/60 eseguì per il duca di Savoia, qualificandosi come maestro Agnus, le vetrate dell'Annunciazione e dell'Assunzione nel coro della chiesa di Nostra Signora a Romont. Lavorò come esperto nel Paese di Vaud (a Orbe nel 1460). A Losanna dal 1466, venne incaricato dal capitolo della cattedrale della manutenzione delle vetrate. Le origini di D. sono incerte. Probabilmente era vicino ai circoli artistici della corte di Borgogna.

Riferimenti bibliografici

  • La maison de Savoie en Pays de Vaud, cat. mostra Losanna, 1990, 215 sg. (con bibl.)
  • I. Andrey, «La Collégiale», in Patrimoine fribourgeois, 6, 1996, 71-83
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione ca. 1459/60 ✝︎ verosimilmente prima del 1479