de fr it

Claus

Menz. per la prima volta nel1414 a Lucerna, 30.6.1422 Arbedo. Nato nella regione di Lucerna, viene menz. come "Claus, pittore" negli atti del Consiglio di Lucerna sotto la voce "oltraggi alle autorità". Dai documenti risulta che nel 1417 C. dipinse sull'insegna di un'osteria di Sursee, località conquistata due anni prima da Lucerna, un S. Cristoforo e accanto ad esso, a proprie spese, lo stemma lucernese. Successivamente l'oste, preoccupato di perdere la benevolenza della clientela conf., fece rimuovere l'insegna. Su ingiunzione dello scoltetto di Lucerna, C. dovette dipingere nuovamente sulla parete lo stemma di Lucerna, insieme a quelli di Zurigo e Berna. Prese parte come mercenario alla battaglia di Arbedo, durante la quale morì. Non sussiste alcun legame fra C. e il pittore omonimo che nel 1469 fornì pitture su vetro a Untervaldo e Arth.

Riferimenti bibliografici

  • SKL, 1, 303
  • H. Rott, Quellen und Forschungen zur südwestdeutschen und schweizerischen Kunstgeschichte im 15. und 16. Jahrhundert, parte 3, vol. 2, 1936, 181
  • H. Lehmann, Geschichte der Luzerner Glasmalerei von den Anfängen bis zu Beginn des 18. Jahrhunderts, 1941, 4
Scheda informativa
Variante/i
Clewi
Dati biografici Prima menzione 1414 ✝︎ 30.6.1422