de fr it

Peter deCometto

Menz. un'unica volta nel 1490 a Burgdorf, di Friburgo. Un discendente omonimo, cit. nelle fonti come cittadino e capo delle costruzioni della città di Burgdorf, morì nel 1561. C. è considerato l'artefice della volta tardogotica del coro della parrocchiale di Burgdorf. La data del 1490 incisa sulla sua chiave di volta conferma i dati sulle sue origini forniti dalla cronaca di Burgdorf di Johann Rudolf Aeschlimann. La letteratura più recente ha però rimesso in discussione l'attribuzione a C., ritenuta certa in passato.

Riferimenti bibliografici

  • U. Thieme, F. Becker, Allgemeines Lexikon der Bildenden Künstler von der Antike bis zur Gegenwart, 7, 1912, 274
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1490