de fr it

Heinrich von Basel

Menz. la prima volta nel 1363 . Il giorno della S. Croce di quell'anno ultimò probabilmente la campana di S. Pietro a Basilea, all'epoca la seconda per grandezza. Sembra essere stato uno dei primi fonditori di campane in Svizzera. Si tratta presumibilmente del fonditore di campane Heintzmann von Aarau, che nel 1377 dovette vendere al convento di Gnadental la propria casa e un fienile sulla Heuberg a Basilea per non avere pagato gli interessi.

Riferimenti bibliografici

  • A. Nüscheler-Usteri, «Über die ältern Glockeninschriften in den V Orten», in Gfr., 30, 1875, 140
  • SKL 1, 84
Scheda informativa
Variante/i
Heintzmann von Aarau
Dati biografici Prima menzione 1363