de fr it

Maffeo da Como

1454, 18.2.1496 Savona, di Como. Fu ingegnere e bombardiere al servizio del ducato di Milano, inserito nei ruoli dell'apparato di controllo delle strutture difensive in posizione di responsabilità ma subordinato al principale ingegnere ducale. Dalle fonti emerge il suo costante viaggiare dalle città e dai borghi a luoghi più discosti verso i confini dello Stato: a Locarno verificò nel 1477 la sicurezza del castello in rapporto ad altri edifici (casa del conte Giovanni Rusca) e probabilmente partecipò all'ampliamento delle cortine (1478), a Bellinzona collaborò al rafforzamento delle mura (1470-80), opera premiata dalla comunità, e alla costruzione del castello di Sasso Corbaro (1477-79). È tuttavia difficile arguire se tali impegni comprendano pure un'autonoma attività progettuale.

Riferimenti bibliografici

  • BSSI, 1890, 123 sg., 141-144; 1893, 167; 1897, 71, 100
  • MAS TI, 1, 1972, 34 sg., 44
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1454 ✝︎ 18.2.1496