de fr it

PierreFarfein

28.11.1535 Chambéry (Savoia). Di origini borghesi, proveniente da Chambéry. Francescano, dottore in teol., fu padre confessore del duca Carlo III di Savoia e guardiano dei conventi francescani di Chambéry (1514) e di Ginevra (1523). Nel 1516 fu nominato vescovo in partibus di Beirut e, nello stesso anno, parroco di Chandrieux (Savoia). Quale vescovo suffraganeo di Ginevra (dal 1516 e dal 1522 al 1535) visitò la diocesi dal 1516 al 1518. Fu inoltre vescovo suffraganeo di Tarantasia e di Sion. Nel 1525 visitò il Vallese come ministro dell'ordinazione (cappella dell'ossario a Naters, chiesa e cimitero di Ernen). Nel 1532 fu uno di coloro che consacrarono a Losanna il vescovo di Sion Adrian I von Riedmatten.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/3, 128 sg.; I/5, 316; V/1, 378 sg.